Skype fa di nuovo tremare le telecomunicazioni

Skype ha lanciato una nuova offerta: la prima flat –rate della sua storia. Meno di 3 euro al mese per telefonate illimitate verso un Paese del mondo a scelta. E’ quindi chiaro quanto stiano tremando i colossi delle comunicazioni. Dopo le perdite subite dalle proposte flat di altri operatori, ci siamo trovati a navigare a 19,95 euro al mese senza … Continua a leggere

Grazie al Berlusca per la figuraccia in Spagna!!!!!

Oltre a portare offesa agli Italiani con le sue idee, lo fa anche con le parole… ovviamente anche questo è stato ACCURATAMENTE INSABBIATO dai media italiani. Leggo sempre sul TIMES (trovate l’articolo originale a questo link: (http://www.timesonline.co.uk/tol/news/world/europe/article3758376.ece) Silvio Berlusconi in difficoltà per il primo commento sulle donne, che avrebbe chiuso la sua carriera politica nel Regno Unito Una linea di … Continua a leggere

Le informazioni vanno prese fuori dall’Italia

Come al solito, i giornali e telegiornali Italiani tendono a coprire alcuni fatti che toccano i nostri politici, o tendono a descriverli in modo….. pressappochista. Proprio ieri, sul TIMES, sono stati pubblicati un paio di articoli dedicati al neo eletto Berlusca. Il primo parla di come gli italiani che lo hanno votato siano visti nel resto del mondo  Potete trova … Continua a leggere

Anche BNL cerca personale in Second Life. Un piccolo passo per un azienda, un grosso passo per la tecnologia

Ebbene si, non è una fantasia futuristica. Finalmente anche grossi colossi come la BNL hanno capito che i canali informatici moderni possono riservare grosse soddisfazioni anche nella ricerca di risorse umane. BNL ha infatti iniziato una campagna di reclutamento personale in Second Life, oltre che in annuci su spazi web appositi come Lavoro.Tiscali. Cito testualmente quanto letto sul web: “Come … Continua a leggere

Macchine ad Idrogeno: ma allora non abbiamo capito niente!!

MA POSSIAMO NOI ITALIANI FARE SEMPRE QUESTE FIGURE????   Leggo oggi sulla Repubblica: Nasce la Puglia all´idrogeno. Entro un anno saranno installate sei stazioni di servizio per distribuire l´elemento più leggero e più abbondante di tutto l´universo: una per ogni provincia del tacco d´Italia dove si materializzerà così la prima rete al mondo di questo tipo. «Si potrà viaggiare con un … Continua a leggere

Nokia non si arrende ad Apple

Secondo alcune indiscrezioni il colosso finlandese Nokia si starebbe preparando per scendere in campo contro l’avversario Apple nella guerra a colpi di smartphone. Il nuovo cellulare, già ribattezzato “l’anti iPhone”, si chiama Nokia 5800 Tube e non avrebbe nulla da invidiare al suo concorrente. Il look ricorda quello del rivale ma, a livello di prestazioni, Tube presenta qualche sostanziale differenza. … Continua a leggere

Dossier Legambiente: “2108, la Terra che verrà”

Tutti si interrogano su come sarà la terra nel futuro, in molti cercano di dare risposte. Ora è la volta di Legambiente che pubblicherà nella propria rivista (numero di Aprile) un dossier di Pietro Cambi. Non è certo una visione futuristica e fantasiosa, anzi, si rifà a tecnologie e strategie che attualmente sono in uso in molte zone anche della … Continua a leggere

Nasce Solar Impulse, l’aereo ad emissioni zero

  Ora, la parola d’ordine è “vendicare Icaro”, ovvero imbrigliare il sole costringendolo a darci l’energia per volare, scordandoci l’incubo delle ali sciolte dall’immenso calore immergendosi nel sogno di un volo che non inquina. Un grande progetto svizzero è in campo: SOLAR IMPULSE Un aereo con oltre 60 metri di apertura alare, fusoliera stretta, sei motori elettrici alimentati da 200 metri … Continua a leggere

SCUDO SPAZIALE nessun accordo ancora tra USA e RUSSIA

Sebbene la firma non ci sia stata, il bilancio delle discussioni è stato positivo. A seguito delle cene private e colloqui ufficiali,  ieri si è concluso il colloquio tra i due leader uscenti di USA (George W Bush il cui mandato scadrà nel 2009) e RUSSIA (Vladimir Putin che lascierà la carica a Dimitri Medvedev il 7 maggio c.a.). Nel summit … Continua a leggere

Alitalia: AirFrance abbandona la trattativa

  Dopo l’incontro drammatico avvenuto tra sindacati e Air France, quest’ultima abbandona bruscamente il tavolo delle trattative. Il numero uno della compagnia francese dichiara che non esistono più le condizioni per una trattativa, e dubita fortemente che la sua azienda possa accettare queste proposte. Il presidente di Alitalia, Maurizio Prato, confessa di aver fallito e presenta le sue dimissioni. Epifani, … Continua a leggere