Le informazioni vanno prese fuori dall’Italia

146f7fc2ce96ed1b00b0c88ca30de404.jpg

Come al solito, i giornali e telegiornali Italiani tendono a coprire alcuni fatti che toccano i nostri politici, o tendono a descriverli in modo….. pressappochista.

Proprio ieri, sul TIMES, sono stati pubblicati un paio di articoli dedicati al neo eletto Berlusca.

Il primo parla di come gli italiani che lo hanno votato siano visti nel resto del mondo

 Potete trova l’articolo originale a questo link: http://www.timesonline.co.uk/tol/news/politics/article3758490.ece

 

Riporto la traduzione riassuntiva

 

 

Berlusconi: anatomia di un imperatore romano

Il suo marchio di politico non avrebbe mai preso il volo nell’amministrazione del governo inglese ma in Italia è un lider: virile, di successo, ricco, dinamico e irresistibile, se è stato eletto questo è ciò che gli italiani credono.

Diamo un’occhiata da vicino all’uomo che ancora una volta è il primo ministro d’Italia.

Capelli: gli uomini italiani sono spesso accusati di vanità, ma l’ego di un uomo ha un innato senso di stile. E quale altro paese nel mondo aveva bisogno di un uomo che si prende cura di se? Berlusconi si ritiene bello, e quello ciò che gli specchi scoprono, lui altera.

Mente: Berlusconi si comporta come la maggior parte degli uomini italiani che improvvisamente si trovano al potere: utilizza molto la gestualità, un po’ troppo pomposo. E’ davvero molto toccante. Forse è un atto intelligente per nascondere la mente di un genio. Ma noi non la pensiamo così.

Il cuore: non ha certo rallentato Berlusconi la passione che tutti gli italiani hanno: il calcio. In qualità di proprietario del Milan, una delle squadre di calcio di maggior successo, l’appello di Berlusconi va diritto al cuore di quelli che condividono la stessa passione. Attualmente egli è tenuto a risparmiare minuti del paese per tentare di rubare Ronaldinho dal Barcellona. Con palle che piacciono, è una meraviglia che l’uomo possa ancora camminare.

Muscoli: gli italiani sono orgogliosi del loro leggendario potere di persuasione. Nella sua campagna per le elezioni, Berlusconi ha distribuito promesse e favori come in un matrimonio napoletano. All’inizio del suo ministeriato, l’ordine del giorno è proteggere la compagnia aerea italiana Alitalia che è stata recentemente oggetto di una proposta di acquisizione dalla AirFrance. L’accordo sembra essere saltato. Forse qualcuno ha fatto a qualcun altro una proposta che non potrebbe essere rifiutata?

Stomaco: oltre al calcio, l’imperatore Berlusconi comprende anche la stampa, mezzi radiotelevisivi, la pubblicità, le assicurazioni, il cibo e le costruzioni. O in un modo o in un altro, egli ha abbracciato ogni aspetto della vita quotidiana, tra cui alcune delle più importanti. Cioè, un po’ nascoste per chi non è nativo del Bel Paese. Berlusconi è in buoni rapporti con la fastidiosa Lega Nord,  che credono che qualsiasi cosa o persona sotto Roma sia estera. E non in modo amichevole.

Mani: Berlusconi capisce meglio di chiunque altro l’antipatia degli italiani verso le cose perfette. Tecnicamente l’Italia non ha più burocrazia di qualsiasi altro paese, ma non se vi capita di avere tra le mani un paio di Silvio-Forbici. Nella sua indole, l’uomo ha una quasi sovraumana capacità di sfuggire ai confini della legge, un Houdini con talento per la dissoluzione delle difficoltà che la maggior parte degli italiani segretamente ammirano, anche se sporcarsi le mani è orribile

Soldi: Berlusconi è uno degli uomo più ricchi d’Italia: 6 miliardi di sterline, forse di più, chi lo sa? Ma questo non è il punto. Il punto è che è ricco, e agli italiani piacciono i ricchi. Loro rispettano i ricchi. Infatti, loro sperano di tornarlo ad essere ancora, magari in pochi giorni. Forse gli elettori sperano che, se l’uomo non è in grado di risolvere effettivamente la difficoltà economica dell’Italia, potrebbe almeno essere in grado di comprare loro un bel lavoro nuovo.

Capacità acquistita: non è colpa sua, l’uomo non è in grado di aiutarla. Il bisness di Berlusconi corrisponde solo al suo appetito di fascino femminile. Egli è già accompagnato da dame serve nel suo governo tra cui Mara Carfagna, ex modella, presentatrice TV e cantante in Miss Italia.

Citazioni di Berlusconi:

“Lavoro lavoro – Sono quasi tedesco

Io sono il Gesù Cristo della politica. Io sono una paziente vittima, ho investito con tutti, io ho fatto sacrifici per tutti”

Un altro motivo per investire in Italia è che ci sono belle ragazze superbe segretarie…..

La mia opinione:

Non ho parole…. Si spiega tutto in queste righe!!! Il quadro che hanno fatto del nostro neo presidente è lontano miliardi di kilometri dal quadretto a colori che ci spiattellano in tutte le tv… senza ovviamente considerare le foto a forma di cuore nel giornale di Fede…. Noi italiani abbiamo permesso che un grosso imprenditore (e su questo versante non ho dubbi ma solo sospetti sull’effettiva correttezza di tutte le transazioni) potesse riprendere le redini del nostro Stato, ben consapevoli di quali rischi abbiamo corso nella scorsa legislatura… o forse no?? Forse i giornali e telegiornali italiani hanno insabbiato, manipolato, raggirato, influenzato alcune notizie. Forse, in realtà, non tutti gli italiani sapevano la verità. Forse, e dico forse, molti italiani hanno preferito chiudere occhi e orecchi alla realtà e aprirli solo per le promesse, concedetemi il termine, fantasiose.

Sia chiaro: io non difendo la sinistra e non colpisco la destra…… semplicemente non adoro Berlusconi, come molti altri altri ancora….. uno alla volta…..ce ne sarà per tutti.

Ma oltre a portare offesa agli Italiani con le sue idee, lo fa anche con le parole… ovviamente anche questo è stato ACCURATAMENTE INSABBIATO dai media italiani: leggete il prossimo post intitolato: “Grazie al Berlusca per la figuraccia in Spagna”

Le informazioni vanno prese fuori dall’Italiaultima modifica: 2008-04-18T21:30:00+02:00da sognantepilota
Reposta per primo quest’articolo